CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il dramma della strada di Albese: disattenzione e l’investimento

Più informazioni su

Lo schianto è avvenuto ieri sera sotto la pioggia battente ed in un punto poco illuminato. La vittima, 68 anni del paese, avrebbe cercato di attraversare la strada in un punto dove non ci sono strisce. Impatto fatale. Forse una disattenzione. O meglio, una imprudenza da parte di Vittorino Meroni, 68enne di Albese. L'uomo ieri sera (vedi precedente lancio) avrebbe cercato di atraversare la strada in viale Lombardia (la provinciale per Erba e Lecco) sotto la pioggia ed in un punto poco illuminato, nei pressi del cimitero del paese. La ricostruzione è degli agenti della polizia stradale di Como che hannio effettuato i rilievi. E pare proprio che Meroni, deceduto poco dopo per il trauma cranico risportato nell'urto con una Citroen C1, avesse deciso diandare dall'ìaltra parte della strada per ritirare la sua auto dal carrozziere. Non si è spostato di qualche decina di metri dove esiste un semaforo pedonale per l'attraversamento di una arteria molto pericolosa e sempre traficata. L'impatto con l'auto, proveniente da Erba, è stato tremendo. Meroni, molto conosciuto ad Albese, ha sfondato con la testa il parabrezza della vettura. Decesso quasi sul colpo. Inutile la disperata corsa all'ospedale di Erba da parte del 118. Il conducente dell'auto, comunque, indagato dala Procura di Como per omicidio colposo.

Più informazioni su