CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Maltempo senza tregua in provincia ed il lago inizia a crescere

Più informazioni su

Il livello è aumentato di quasi sette centimetri nelle ultime ore. I fiumi sono tutti ingrossati anche se nessuno ha rotto gli argini. Neve sulle montagne e gli esperti prevedono ancora brutto fino a domani. Lago in netta crescita. Sette centimetri in cinque ore. Poi fiumi ingrossati, allagamenti a raffica, piccoli smottamenti tra cui uno – muro crollato – in via Castel Baradello a Como. Niente di grave anche se il maltempo non sembra concedere tregua in tutta la provincia. E' da domenica, in pratica, che continua a piovere. Ed anche oggi, pur con qualche tregua, la situazione è stata simile ai giorni scorsi: brutto, nuvole basse, acqua. E sulle alture delle montagne lariane si è vista anche la neve. Le preoccupazioni maggiori, dunque, per il lago, arrivato a quota 88 centimetri sullo zero idrometrico. La quota di esondazione in piazza Cavour a 120. Lambro, Cosia ed altri fiumi sono in piena anche se, al momento, ancora negli argini. Le previsioni degli esperti dicono ancora brutto almeno fino a domani.

Più informazioni su