CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, giornata di tensione, poi svolta:”Domani presentazione”

Più informazioni su

I nuovi dirigenti azzurri chiedono garanzie scritte a Di Bari e Rivetti per proseguire l'impegno sul Lario. In particolare per la vicenda di Zambrotta. Accordo raggiunto in serata. Nelle prossime ore saranno al Palace. Una giornata di forte tensione. L'ennesima da quando hanno deciso di inraprendere la strada di Comoe  del Como. Ma alla fine, solo in serata e dopo mille telefonate, la situazione si sarebbe chiarita. Intesa in extremis per poter fare la tanto annunciata conferenza stampa di presetazione domano pomeriggio (ore 17,30, Palace Hotel di Como). Lì Fabrizio Cordini ed Abele Lanzanova, i futuri proprietari del Como, sveleranno le loro intenzioni e gli obiettivi. Quello che oggi hanno richiesto a Di Bari e Rivetti è stata una integrazione del pre-accordo per essere "tutelati" dal punto di vista economico in caso di eventuale sentenza negativa per la vicenda del premio di valorizzazione di Gianluca Zambrotta. Cordini e Lanzanova hanno ammesso di non essere stati informati dell'esistenza di questo problema al momento dell'intesa una settimana fa. Oggi i due avrebbero fornito ulteriori garanzie per ottenere dala banca il via libera al pagamento degli stipendi entro i termini previsti dalla Lega, vale a dire lunedì prossimo 15 novembre. Ma domani si saprà tutto…

Più informazioni su