CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, nuovi soci oggi ad Orsenigo per parlare con la squadra

Più informazioni su

Fabrizio Cordini e l'immobiliarista Lananova al centro sportivo per un incontro con staff tecnico e giocatori. Intanto, attività febbrile per mettere a disposizione della società i soldi per gli stipendi. La scadenza si avvicina.

Fabrizio Cordini lo ha annunciato già lunedì. "In questi giorni andremo a parlare con la squadra e gli allenatori: per conoscerci, per fare le prime valutazioni". Detto e fatto. IL giorno dovrebbe essere oggi ad Orsenigo dove lo stesso commercialista ed il futuro presidente del Como, Aberle Lanzanova, saranno a colloquio con staff tecnico e giocatori. Da gettare le basi per la futura collaborazione. Previsto anche un incontro con il direttore generale Marco Degennaro, arrivato la scorsa estate dal Bellinzona ed ora destinato ad avere un ruolo marginale, forse anche ad essere sostituito. Si vedrà cosa hanno in mente i due nuovi soci del club, rilevato dalle mani di Di Bari e Rivetti.

Cordini e Lanzanova, da parte loro, cercheranno di rassicurare la squadra anche sul pagamento degli stipendi: dovrebbe essere rispettato assolutamente il termine del 15 novembre, pena la penalizzazione in classifica. "I soldi ci sono – rilancia ancora oggi Cordini – bisogna solo metterli nella disponibilità dei ragazzi…". IN altre parole la questione è questa: il gruppo in arrivo avrebe a disposizione una cifra di circa 500.000 euro (per il saldo degli stipendi ne occorrono circa la metà ndr), ma non essendo ancora loro i padroni dela sociwetà non è possibile che gli stessi effettuino i pagamenti. E così bisogna attendere i passaggi monetari da loro al club. Tempi tecnici legati alle banche, ma che dovrebbero rispettare in pieno i tempi.

Più informazioni su