CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paratie, altri problemi. Ci vogliono più soldi e la fine fra tre anni

Più informazioni su

Questa la conferma dal direttore dei lavori Antonio Viola. Quello che preoccupa maggiormente è la necessità di avere altri stanziamenti per completare l'intervento. Prima parte della passeggiata a giugno.

Non bastavano i problemi legati al muro. Con proteste ed inchiesta della magistratura (tuttora a carico di ignoti anche se non finita). Le paratie antiesondazione di Como, sul lungolago, riservano altri problemi. Come i costi – aggiuntivi – per completare l'intervento e sopratutto i tempi per completare lo stesso: lunghi, più ampi del previsto. "Se tutto andrà bene, si può finire per il 2013…" ammette il direttore dei lavori, Antonio Viola. Già, se tutto andrà al meglio, però. visto che occorre trovare altri fondi per l'intervento.

L'unica possibilità di vedere qualcosa è legata alla prima parte della nuova passeggiata a lago: dovrebbe essere pronta, sia pure in modo provvisorio con la pavimentazione, per la prossima estate. Poi, però, va completato tutto il resto. Ieri, intanto, sopralluogo al cantiere di alcuni consiglieri (di maggioranza ed opposizione) al cantiere del lungolago. Emerse tutte queste criticità.

Più informazioni su