CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Maccio, la testimonianza:”Ero in coma, Gioacchino mi ha curato”

Più informazioni su

Un comasco di 60 anni rivela i dettagli della sua esperienza a contatto ravvicinato con Gioacchino Genovese:"Ero in chiesa a pregare, lui mi ha sfiorato e ne ho avuto giovamento. Gli devo la vita, voglio conoscerlo". “Non lo conosco personalmente e vorrei tanto poterlo incontrare. Ma di sicuro gli devo la vita. Genovese ha pregato per me nel 2003 ed io ero uscito dallo stato di coma in cui ero finito”. Roberto Della Torre, comasco 60enne, ricorda la sua vicenda personale oggi dalle pagine del “Corriere di Como” per rendere una testimonianza diretta della figura del maestro di musica di Maccio di Villaguardia che in questi giorni è al centro dell'attenzione – anche mediatica – per le sue esperienze mistiche riportate su un quaderno. Tutto annotato anche se Genovese preferisce il basso profilo, quasi il silenzio. Della Torre, malato da diversi anni, ricorda che è andato a pregare in chiesa proprio a Maccio negli anni scorsi:”Ne ottenni giovamento – precisa – la mia salute è migliorata. Una mia amica mi ha detto che il maestro Gioacchino mi aveva anche sfiorato senza che io me ne rendessi conto. Non ci credete ? Allora sono disposto a fornire tutti i miei documenti medici perchè questa mia testimonianza possa rivelarsi utile”.

Più informazioni su