CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, prime prove di sfiducia a Bruni: stasera nuovo gruppo

Più informazioni su

Consiglio comunale che anticipa quello sulla discussione sull'operato del primo cittadino. I cinque "dissidenti" del Pdl dichiareranno quale è la loro intenzione. Ma il sindaco dà timidi segnali di "apertura". Prove tecniche della sfiducia al sindaco di Como Stefano Bruni. Sono in programma per questa sera a Palazzo Cernezzi dove si riunirà il consiglio comunale cittadino, seduta che anticipa quella sulla discussione per la sfiducia al primo cittadino. E stasera, per prima cosa, c'è da capire cosa faranno i cinque dissidenti del Pdl, usciti dal partito nei giorni scorsi: sono capeggiati dal presidente del consiglio Mario Pastore. Da capire anche quale sarà il nome del nuovo gruppo e se continueranno con la linea dell'intransigenza verso Bruni oppure no. Anche perchè il sindaco, di ritorno da una breve vacanza in Egitto, sembra voler "aprire" al dialogo con chi lo contesta apertamente. E sull'ipotesi di un taglio di tre assessori, Bruni non lo esclude affatto anche se la soluzione non sarebbe certo facile da applicare. Lunedì, poi, via alla discussione sulla mozione di sfiducia per Bruni. Può salvarsi solo se i ribelli gli garantiranno il loro appoggio al momento del voto.

Più informazioni su