CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Stalking alla ex compagna, deve restare agli arresti domiciliari

Più informazioni su

La decisione è del Gip di Como Luciano Storaci dopo aver ascoltato oggi il 32enne di Valsolda fermato dai carabinieri nei giorni scorsi. La sua giustificazione:"E' stato tutto un equivoco, non la volevo bloccare…". Deve rimanere agli arresti domiciliari, in un appartamento lontano dalla ex compagna e dai figli, entrambi in tenera età. Lo ha disposto oggi il Gip di Como Luciano Storaci per il 32enne di Valsolda arrestato dai carabinieri di Porlezza nello scorso fine settimana con l'accusa di stalking e di sequestro di persona. Il ragazzo, dopo un litigio con la donna – l'ennesimo della loro travagliata relazione – ha deciso di scappare e di rinchiuderla in casa senza possibilità di uscire. Con lei c'erano anche i due piccoli. L'uomo ha spiegato al giudice che la sua intenzione non era certo quella di bloccarla nell'appartamento e che è stato tutto un equivoco.

Più informazioni su