CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un disco pub senza autorizzazione: chiuso dopo il nuovo blitz

Più informazioni su

La polizia locale di Como in via Milano dove nello scantinato si continuava a fare musica anche senza autorizzazione. I gestori dovranno rispondere in sede penale anche di aver dato alcool a minorenni. Due visite ed altrettanti avvisi ai gestori. "Attività non consentita, mancano i requisiti". Alla terza volta – dopo il preventivo ingresso di agenti di polizia locale in borghese – è scattata la chiusura del locale. In "Mangu" di via Milano 138 a Como, disco-pub trasformato in locale da ballo in particolare nel fine settimana – chiude dopo la terza ispezione di polizia locale, Finanza, Asl e Procura. Tutti assieme per accertare quello che da sempre il Comune sostiene: una discoteca senza alcuna autorizzazione. Ma i veri guai, per i gestori del locale, sono altri. La presenza di diversi ragazzi sotto i 16 anni con alto tasso di alcool nel sangue: non oltre il limite consentito, ma comunque avevano bevuto alcolici senza autorizzazione vista che la vendita è vietatissima a chi non ha compiuto i 18 anni. Ed i guai maggiori, come detto, sono per i gestori che ne dovranno rispondere anche in sede penale.

Più informazioni su