CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ormai tutti a casa gli ultimi vacanzieri e da domani Como riparte

Più informazioni su

La città sta assumendo la sua fisionomia abituale tra auto in coda e parcheggi introbavili. Ci sono ancora diversi turisti in giro tra battelli e viaggi in funicolare. La ripresa ufficiale è per mercoledì, dopo Sant'Abbondio. Si riparte dopo la pausa di agosto. Como sta assumendo il suo aspetto più abituale in queste ore, con il rientro degli ultimi vacanzieri da stazioni ed aereoporti. Ma anche con l'autostrada dei laghi intasata da ieri in direzione di Como e Chiasso. Si torna a casa sotto il sole e con il rammarico per le vacanze concluse e si riparte. Molti da domani, quasi tuti da mercoledì 1° settembre dopo la festa di Sant'Abbondio prevista per martedì 31. Le attività – negozi, uffici – riaprono quasi tutti a metà settimana. Pochi, pochissimi, i cartelli di ripartenza il 6 di settembre. Per la maggior parte dei lariani l'estate 2010 è finita qui. Si rientra con i soliti problemi di tutti i giorni: code, qualche disagio per i lavori stradali in programma ed i parcheggi introbavili.

A dare un senso di estate restano ancora in città ed hinterland decine di turisti stranieri con le loro macchine fotografiche al collo ed i cappellini. A girare per ammirare il Lario e le sue bellezze con i battelli del Tasell o della Navigazione e per un giro in funicolare a Brunate. Ma anche per loro i giorno del relax sono ormai agli sgoccioli.

Più informazioni su