CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tutta San Fermo si ferma per l’addio allo sfortunato cicloturista

Più informazioni su

La cerimonia è in programma venerdì alle 14,30 al Santuario del paese. Giovanni Pomina, 27enne, si è scontrato con una moto di grossa cilindrata in una strada di montagna. Era in vacanza all'Aprica. Tutto il paese si ferma. Per salutare lo sfortunato cicloturista – Giovanni Pomina, 27 anni – morto in valtellina durante una vacanza. La cerimonia è in programma per domani pomeriggio alle 14,30 al Santuario di San Fermo della Bataglia dove la vittima abitava – ed era molto conosciuto – con i genitori. La disgrazia è avvenuta in una strada sterrata di Tirano, quella che porta a Trivigno. Pomina, in sella alla sua bicicletta, si è scontrato copn una moto che arrivava dalla parte opposta. Ed è "volato" nel burrone sottostante per diversi metri. Ha subito perso conoscenza, non si è mai ripreso. Ieri il decesso a Sondalo. La famiglia ha subito ottenuto il nulla osta dalla Procura di Sondrio per la sepoltura.

Più informazioni su