CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mobilitazione (simulata) a Zelbio. Tanti morti e feriti sulla strada

Più informazioni su

Curiosità e notevole impegno nel'esercitazione attuata stamane da 118 ed operatori sanitari del territorio. Complessivamente 150 persone impegnate. La soddisfazione di Landriscina:"Sono contento di voi". Tutto finto e costruito. Ma con una perfezione assoluta. Da sembrare quasi tutto vero e realistico.E' accaduto oggi al Ponte di Zelbio dove la Sos di Canzo – distaccamento di Nesso – ha organizzato per il suo decino anno di fondazione una esercitazione con 118 ed operatori sanitari del territorio. Ne è venuta fuori una prova sul campo – molto reale – per capire come poter gestire una emergenza vera con numeri importanti. "Sono molto contenti di questi ragazzi – ha spiegato il responsabile del 118 di Como Mario Landriscina, intervenuto sul posto -. Perchè queste cose servono a tastare il polso della preparazione e della loro professionalità".

Missione riuscita. Ala grande. OLtrev 150 persone coinvolte, con ambulanze ed attrezzi per il soccorso. A Zelbio, sul ponte che porta al piccolo paese, simulato un incidente stradale con morti e feriti ed un'auto volata nella scarpata. Con recupero affidato al soccorso alpino, presente assieme agli altri mezzi di soccorso. Tutto estremamente veritiero con tanto di "truccatori" per preparare i finti feriti con il sangue e le ferite. Curiosità anche dei residenti, molti dei quali hanno assistito alla simulazione durata quasi due ore.

Più informazioni su