CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Barcellona, Schembri salta meno bene che in qualificazione: 8°

Più informazioni su

L'atleta di Rovellasca chiude così la sua partecipazione ai campionati europei nel triplo. Ieri sera, in finale, non è andato oltre il 16,73. "Sono soddisfatto del risultato ottenuto, non certo della misura". Meno bene che in qualificazione. Forse la tensione della finale gli ha giocato un brutto scherzo. Forse la voglia di strafare. Fabrizio Schembri ha chiuso ottavo ieri sera, a Barcellona, la sua più che discreta partecipazione ai campionati europei nel salto triplo. L'atleta di Rovellasca, che gareggia per i carabinieri, ha raggiunto la misura di 16,73. Non un risultato super visto che martedì, in qualificazione, era andato ad un passo dai 17 metri (16,96). "Peccato, potevo fare ancora meglio – ha detto a caldo -. Se solo fossi riuscito a fare come martedì… Comunque, sono soddisfatto del risultato in classifica, meno della misura raggiunta". Dietro di lui l'altro azzurro Fabrizio Donato che si è fermato a quota 16,54. La finale del triplo è stata vinta dall'inglese Phillips Idowu con un ottimo 17,81.

Più informazioni su