CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ticosa, piano approvato a tarda notte: ruspe solo tra un anno

Più informazioni su

La maggioranza riesce ad adottare il provvedimento non senza polemiche e difficoltà tra cui la mancanza del numero legale settimana scorsa. Adesso il bando per le operazioni di bonifica dell'area. Approvazione a tarda notte. Pochi minuti prima della una. Il Piano integrato della Ticosa di Como è passato dall’esame del consiglio comunale non senza polemiche e difficoltà. L’ultima legata ad un ordine del girono della minoranza che sollevava dubbi sulla fascia di rispetto cimiteriale per la costruzione di un futuro autosilo. 22 voti a favore, 10 contrari (in pratica l’intera opposizione presente ieri notte al momento del voto). I numeri della Ticosa sono questi. Stavolta, a differenza di settimana scorsa, non è mancato il numero legale in aula e si è andati avanti ad oltranza. Con la prevedibile soddisfazione del sindaco Bruni che oggi non ha mancato di riservate “stoccate” ad opposizione ed all’intero consiglio per la lentezza dei lavori.

Adottato il piano – il termine tecnico è questo visto che l’approvazione è prevista fra qualche mese – ora i passi per il recupero dell’ex tintostamperia cittadina sono scanditi da tempi precisi ed inevitabilmente lunghi. A breve il bando per le operazioni di bonifica che non scatteranno prima della fine dell’anno. Ciò significa che per vedere le ruspe in azione dove prima c’era la Ticosa – ben che andrà – bisognerà attendere un altro anno.

Più informazioni su