CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pistola sequestrata, gestore nei guai: non poteva averla al bar

Più informazioni su

Questao il motivo che ha portato la polizia a confiscare l'arma al titolare dei 25 sensi" di via Diaz a Como. Per lui il Pm di turno in Procura a Como contesta anche altri due reati, in particolare le minacce. Una pistola regolarmente detenuta. Ma che non poteva tenere al bar. Solo a casa dove ne aveva altre due. E' questo il motivo che ha portato la polizia – ed il magistrato di turno in Procura a Como Mariano Fadda – a far scattare il sequestro dell'arma a Fabio Ghezzi, 43enne, titolare del pub "5 sensi" di via Diaz a Como. Il tutto l'altra sera (vedi precedente lancio) dopo aver minacciato con l'arma alcuni ragazzini, ritenuti autori di un danneggiamento nel suo locale. Li avrebbe aggrediti e minacciati – secondo loro con l'arma puntata alla testa – nell'antibagno del suo frequentatissimo locale del centro di Como.

Ecco perchè Ghezzi, che ha sostenuto agli agenti della Questura di aver agito così perchè innervosito per un precedente furto subito, è stato denunciato e la pistola sequestrata. A lui contestato il porto abusivo di arma (in luogo non consentito) ed anche la detenzione (nel locale). In aggiunta alle minacce per i suoi giovani clienti che poi hanno fatto intervenire la polizia. Il seqjuestro dell'arma è già stato convalidato dal Pm Fadda.

Più informazioni su