CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ora gli albergatori abbassano i prezzi per “trattenere” i turisti

Più informazioni su

Lo si apprende dalla Confcommercio di Como anche se sembrano tornare americani, francesi e tedeschi. Ma le tariffe degli hotel lariani sono state "ritoccate" per evitare la fuga per un pasto veloce.

Tornano americani, inglesi, tedeschi e francesi, insomma la clientela di sempre del turismo lariano. A metà stagione il bilancio fa ben sperare in un risultato positivo. Per il momento si tratta di una sensazione, in attesa della diffusione dei dati ufficiali. Per il presidente dell’associazione degli albergatori Alberto Proserpio, siamo andati oltre le previsioni, si vede un bel movimento specie nella zona del centro lago, con il ritorno dei turisti stranieri, specie americani, che da qualche anno si erano un po’ dimenticati di Como e del Lario. Anche se il turista oggi spende un po’ di meno, come rileva il presidente della Confcommercio lariana Giansilvio Primavesi. I ristoratori si sono visti costretti ad abbassare i prezzi per attrarre i turisti ed evitare la fuga dai ristoranti verso il pasto veloce o l’acquisto al supermercato.

Più informazioni su