CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bruni:”Una sciagura posticipare il trasloco, ma prima la salute”

Più informazioni su

Così il sindaco di Como oggi sulla questione della possibile presenza di scorie pericolose sotto il nuovo ospedale. "Ben venga la verifica della magistratura: siamo spettatori-ansiosi della vicenda". Ieri è toccato a Mentasti. Oggi è la volta di Stefano Bruni, il sindaco di Como. E' lui a rompere il silenzio di questi giorni e ad intervenire sulla questione – davvero sulla bocca di tutti in questyi giorni a Como – dei possibili materiali pericolosi presenti nelle fondamenta del nuovo ospedale ai Tre Camini. Il primo cittadino ha parlato stamane in Comune nel tradizionale incontro del martedì con la stampa. Un pò a ruota libera, un pò incalzato dai cronisti:"Prima di tutto viene la salute pubblica e la sicurezza – dice Bruni. Per questo ben venga l'accertamento della Procura, una verifica puntuale e legittima. Anche se – aggiunge il primo cittadino – lo spostamento del trasloco sarebbe una vera sciagura".

Per Bruni, dunque, bisogna solamente attendere. Cosa salterà fuori dalle verifiche della Procura di Como e che saranno fatte nei prossimi giorni. "Beh – aggiunge – posso anche dire che noi siamo un pò danneggiati da questa cosa. Siamo un pò spettatori-ansiosi per capire come finirà questa vicenda. E speriamo in tempi brevi…".

Più informazioni su