CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, anche Bardelloni per il ritiro. E da lunedì atteso Rossini

Più informazioni su

Il promettente attaccante, di proprietà del Brescia, si è aggregato oggi con i nuovi compagni nel ritiro di Sondalo. Il direttore generale a lungo a colloquio con la squadra. Attesi anche Fautario e Fortunato. La sorpresa dell'ultimo minuto si chiama Emanuele Bardelloni. Lui, infatti, l'ultimo arrivato al Como nel ritiro di Sondalo (oggi, vedi lancio precedente, la prima giornata): il promettente attaccante, di proprietà del Brescia, lo scorso anno ha giocato con la Sampdoria. Ora è aggregato al Como per valutare stato fisico e capacità tecniche. Assieme a lui anche il portiere Paolo Tornaghi, di ritorno sul Lario anche se il suo cartellino è dell'Inter. E dal club nerazzurro attesi – per l'inizio della prossima settimana – anche Fautario e Fortunato, elementi sui quali il presidente Di Bari ed il direttore generale Degennaro contano molto.

Ma da lunedì il Como dovrebbe incontrare anche Fausto Rossini, attaccante di razza e di valore, un passato notevole in serie A, negli ultimi anni in difficoltà per diversi problemi fisici.m Nell'ultima stagione ha giocato qualche partita a Bellinzona – dove c'era proprio Degennaro – e così ora il direttore generale gli ha chiesto di unirsi al gruppo. "E' una persona straordinaria – commenta – anche se si sta riprendendo da un grave infortunio. Valuteremo con lui se e quando sarà a posto". Oggi Degennaro ha parlato a lungo alla squadra prima della seduta di allenamento – svoltasi nel pomeriggio – al centro sortivo Vallesana di Sondalo: il Como resterà in ritiro fino al 2 agosto. Per sabato pomeriggio – ma ancora da confermare – la prima amichevole della stagione.

Più informazioni su