CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Casartelli, 15 anni fa la tragedia al Tour: oggi il ricordo in paese

Più informazioni su

Santa messa nel pomeriggio ad Albese con Cassano per ricordare il bravo ragazzo morto dopo una gtremenda caduta. E domani la medio fondo organizzata dalla Fondazione che porta il suo nome. Già 15 anni. Era il luglio del 1995. Una brutta caduta sulla discesa del Porter d'Aspet si portava via il sorriso e la gentilezza di Fabio Casartelli, il ragazzo di Albese con Cassano che tre anni prima era diventato campione olimpico a Barcellona nella prova dei dilettanti. Un vuoto grosso non solo per la famiglia, ma anche per gli amici. Ed i tanti che lo hanno incontrato ed apprezzato. Perchè lui, nonostante quel successo e la popolarità, era così: schietto, semplice, sorridente. Fabio non è mai stato dimenticato da nessuno anche ad Albese dove in questi anni le iniziative sono state tante. Oggi i genitori – papà Sergio e mamma Rosa – saranno nella chiesa di Santa Margherita per una santa messa di ricordo (ore 18). E domani saranno in migliaia – provenientid a tutta Italia – a ricordarlo come lui vorrebbe: in bicicletta. La Fondazione che porta il suo nome, infatti, ha organizzato la medio fondo con partenza ed arrivo dalla palestra di Albese che porta il nome di un altro olimpionico albesino, Paolo Pedretti.

Più informazioni su