CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il questore Mazza:”Ndrangheta pericolosa, ma noi ci siamo…”

Più informazioni su

Il numero uno della polizia dopo il blitz di ieri che ha portato in cella presunti affiliati a potenti cosche del sud Italia. "Anche nel comasco – spiega – è cambiato il loro modo di agire: più pericoloso". "E' vero, le infiltrazioni ci sono. E noi lo abbiamo già detto da tempo: la ndrangheta vuole espandersi anche sul territorio della provincia. Ma la nostra risposta è stata efficace e pronta". Massimo Mazza, il questore di Como, il giorno dopo il clamoros blitz che ha portato ad arresti in tutta Italia, una quindicina anche nel comasco (vedi lancio). Rassicura la popolazione e spiega anche come la criminalità è cambiata:"Prima – dice – eraqno più violenti e decisi. Ora forse più pericolosi e subdoli visto che cercano di infiltrarsi nel tessuto sociale ed economico". Proprio così secondo Mazza: la nuova Ndrangheta ora si muove su un livello più alto e cerca di entrare nel mondo economico. Anni fa, invece, era quasi sempre legata a droga ed armi.

Più informazioni su