CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Cliente moderato, orario prolungato”, ora i bar cercano aiuto

Più informazioni su

Varata la campagna di sensibilizzazione promossa da Confcommercio di Como per combattere gli eccessi dei clienti più "fracassoni". Primavesi chiede un aiuto anche alle forze dell'ordine:"Più controlli". La battaglia si gioca anche con gli slogan. Quelli che compariranno su sottobicchieri e locandine all'esterno ed all'interno di bar e pub di Como per evitare guai con la nuova ordinanza del sindaco di Como Bruni sulla cosidetta movida notturna lariana. "Cliente moderato, orario prolungato" è quello scelto per il primo lancio. E cerca di far capire ai clienti l'importanza di non fare rumore oltre l'orario di chiusura del locale. Altrimenti a rischiare è lo stesso esercente. L'ibniziativa, voluta da Confcommercio, è stata presentata nelle ultime ore alla presenza anche delle forze dell'ordine.

Il presidente dei Commercianti Primavesi ha chiesto maggiori controlli in cen tro:"Più pattuglie se possibile per controllare la quiete pubblica…". Difficile dire ora se gli slogan da soli basteranno. Il Prefetto Tortora giudica di buon senso l'ordinanza del sindaco anche se non ha escluso l'utilizzo di forze dell'ordine per dare più aiuto agli esercenti. Che, da parte loro, non sono del tutto tranquilli in vista della stagione estiva. Perchè gli obblighi da rispettare sono tanti, ma le conseguenze per chi sgarra pesantissime…

Più informazioni su