CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Malore al mare e muore ad appena 11 anni: Blevio sotto choc

Più informazioni su

La tragedia si è consumata nel fine settimana sulla riviera romagnola dove la ragazzina era in vacanza con la famiglia. I genitori hanno autorizzato l'espianto degli organi. E domani il suo funerale.

Una tragedia che lascia attoniti. Costernati e sotto choc. Senza neppure le parole. Ed è così che oggi sono i residenti di Blevio ed i vicini di casa di Emma Pegoraro, 11 anni appena, studentessa ed atleta della Polisportiva Carnini di Fino dove praticava da tempo, con profitto, ginnastica artistica. La ragazzina è morta al mare. Era a Riccione in vacanza con la famiglia quando ha avuto un improvviso quanto fatale malore. Nulla in passato poteva far presagire una cosa simile. La piccola Emma si è sentita male all'improvviso e non si è più ripresa.

Nelle ultime ore, quando i medici hanno confermato che era in coma irreversibile, i genitori hanno deciso per l'espianto degli organi. Gesto di straordinaria sensibilità in un momento tanto tragico per loro. La famiglia Pegoraro da qualche anni abitava a Blevio. Tutti i vicini conoscevano Emma, in particolare per la sua passione per la ginastica artistica. Sconvolti compagni di classe e di club. Quelli della Polisportiva Carnini sono ancora attoniti. Il funerale domani pomeriggio alle 14,30 nella chiesa parrocchiale di Blevio.

Più informazioni su