CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domenica double-face: prima gran caldo, poi acqua a catinelle

Più informazioni su

Giornata torrida in provincia ed assalto a lidi e piscine. In molti hanno scelto il battello per un giro in lago. In serata, poi, violento temporale: allagamenti in tutto il territorio. Si è vista anche la grandine. Una domenica dai due volti. Dapprima quello torrido di una estate scoppiata in ritardo e che ora sta riservando giornate di caldo ed afa, poi la pioggia con un violento temporale estivo. Durato poco, ma che ha causato i soliti danni: dai tombini saltati in piazza Cavour agli allagamenti sulle strade della provincia. Prima, però, la domenica ha riservato sole e caldo. Con lidi e lago presi d'assalto. Anche alla piscina di Casate tutto esaurito fin dalla mattina. Per non parlare di quella di Chiasso, invasa dai comaschi rimasti a casa e non ancora andati in vacanza. Poca gente in circolazione in centro Como, tutti si sono riservati in cerca di refrigerio. Alcuni turisti hanno scelto un giro sul battello.

In serata, poi, il nubifragio. Tipicamente estivo. Cielo all'improvviso scuro ed acqua a catinelle in tutta la provincia. In qualche caso si è vista pure la grandine. Allagamenti e disagi alla viabilità. Per i pompieri i soliti interventi di alberi pericolanti e da rimuovere. Acqua anche nella notte, ma dalla mattinata è tornato il sole ed il caldo. E gli esperti assicurano: si andrà avanti così per buona parte della settimana.

Più informazioni su