CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il tetto cede di colpo e lui vola per sette metri: morto sul colpo

Più informazioni su

L'incidente è avvenuto oggi a Locate Varesino in una azienda di lavorazioni metalliche di via Garibaldi. La vittima è un artigiano di 55 anni, di Tradate. L'uomo non ha avuto scampo. Ora l'autopsia.

Un volo pauroso. Da un’altezza di sette metri. La copertura del tetto sul quale stava lavorando – in una dita di via Garibaldi a Locate Varesino – ha ceduto di schianto. Sotto il suo peso. E così Gabriele Griggio, 55enne artigiano di Tradate, è caduto. E non ha avuto scampo. Precipitando al suolo dell’azienda di lavorazioni metalliche sul tetto della quale stava lavorando. La caduta non gli ha dato scampo: ferite e contusioni gravissime per l’uomo, morto praticamente sul colpo. A Locate sono arrivati anche gli uomini del 118, chiamati dai colleghi di lavoro e da alcuni operai che hanno assistito all’incidente. Ma non c’è stato niente da fare. Ogni soccorso si è rivelato vano vista l’altezza dalla quale ha perso l’equilibrio.

Più informazioni su