CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Al Como il mister può attendere ancora. Almeno fino a domani

Più informazioni su

Nessuna decisione presa dal neo-direttore generale Degennaro. Aspetta prima il rientro del presidente Di Bari dall'estero per un confronto diretto. I nomi che circolano sono sempre i soliti. Niente allenatore. Almeno fino a domani. Al Como la situazione resta di stallo. Senza il nome di chi dovrà guidare la squadra dalla panchina la prossima stagione. Almeno fino a domani quando è previsto il rientrod el presidente Antonio Di Bari dall'estero dove si trova per lavoro. E dopo un confronto diretto tra lui ed il neo direttore generale Degennero sarà presa la decisione definitiva. Non prima. Il paradosso vero è che questa scelta – e di conseguenza i movimenti di mercato – sarà fatta a pochi giorni dal via della nuova stagione, quando molti club hanno già definito mister e struttura base. Al Como è ancora tutto in alto mare. Il giorno 17, per la cronaca, è previsto il raduno della squadra allo stadio prima della partenza per il ritiro di Sondalo. Questo significa che Degennaro dovrà fare tutto in fretta: neppure dieci giorni a disposizione per scegliere allenatore ed allestire i giocatori in arrivo ed in partenza.

I nomi per l'allenatore sono sempre i soliti. Degennaro ha avviato i primi contatti in queste ore. Oscar Brevi, il tecnico della salvezza dello scorso anno, resta il candidato principale anche se senza il patentino per andare in panchina da solo.

Più informazioni su