CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Oggi in sala operatoria dopo il tragico tuffo nella piccola piscina

Più informazioni su

Ore di apprensione per il 40enne di Lomazzo che domanica si è ferito in una villetta di Guanzate. Serie conseguenze alla schiena dopo la caduta in acqua. Non ancora scongiurati i rischi di paralisi.

I rischi di paralisi non sono svaniti. E sono ore di forte apprensione per i familiari di Giorgio De Agostini, 40enne di Lomazzo, rimasto ferito domenica pomeriggio nella villetta di amici a Guanzate. Un tuffo banale in una piccola piscina: ha sbattuto malamente la schiena ed è stato poi ricoverato all'ospedale Sant'Anna. IN queste ore l'uomo viene sottoposto ad un delicato intervento chirurgico da parte dei medici dell'equipe di neurochirurgia: si cerca di limitare i danni di questa brutta caduta in acqua. E sopratuutto i sanitari cercheranno di evitare il rischio che l'uomo possa restare bloccato per sempre su una sedia a rotelle.

Più informazioni su