CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Asnago, ora la pista del ghiaccio sintetico. Ma poco utilizzabile

Più informazioni su

Ieri l'inaugurazione della struttura in via Rienti. Ma le prime impressioni sono negative: di giorno, senza la copertura, il teflon riflette il calore e provoca difficoltà ai pattinatori. Ed alla sera manca la luce. La pista del ghiaccio (sintetico) arriva a Cantù, ad Asnago per la precisione. In via Rienti dove ha trovato la sua collocazione e dove – ieri pomeriggio – è avvenuta l'inaugurazione con le autorità presenti. Una struttura costata quasi 90.000 euro, ma che a primo impatto sembra poco utilizzabile se non dopo adeguati accorgimenti: manca la copertura, infatti, per poter evitare il calore riflesso dal sole sul materiale utilizzato, il teflon. E di giorno i pattinatori sono in crisi per l'eccessivo caldo. La pista, bianca, riflette il sole. E di sera manca ancora la luce: si attende il completamento dei pali dell'illuminazione per poter permettere di pattinare. La struttura prevede l'utilizzo di rollerblade, simili a quelli per la strada.

Più informazioni su