CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Contrabbando, tanti nei guai per dipinti e tappeti da New York

Più informazioni su

Una ventina di indagati dalla Procura di Como dopo l'importazione dal valico di Brogeda di queste opere d'arte. Ora il magistrato inquirente chiede il processo: ci sono anche antiquari e galleristi. Un vasto campionario di persone che ruota attorno al mondo dell'arte. Dagli antiquari ai galleristi per passare ai mercanti di buona parte del Nord Italia. Nei guai, indagati dalla procura di Como, per espostazione di opere d'arte, bloccate nei mesi scorsi alla dogana di Brogeda: in particolare con una quarantina di dipinti provenienti da New York ed anche diverse collezioni di tappeti (una, in particolare, molto bella e costosa) e prodotti di oreficeria. L'importazione, secondo la Procura di Como, sarebbe avvenuta senza la documentazione adeguata. Da qui l'accusa che, a vario titolo, accumula tutte le persone finite in questa inchiesta. Per loro il Pm Giuseppe Rose chiederà al Gup il rinvio a giudizio.

Più informazioni su