CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Molestie continuate alla vicina di casa e finisce in cella: stalking

Più informazioni su

Il protagonista è un 43enne di Cantù, bloccato dai carabinieri in flagranza di reato. La giovane ragazza ha denunciato ai carabinieri di essere stata costretta a barricarsi in casa. Aggredito il suo fidanzato. Per i carabinieri che lo hanno bloccato in flagranza non ci sono dubbi: è stakling. Inevitabile l'arresto per Maurizio Marelli, 43enne di Cantù, residente in via del Carroccio. L'uomo è finito nei guai dopo che la sua giovane vicina di casa ha chiesto di nuovo l'intervento dei militari. Per l'ennesimo episodio di molestie a suo danno, alcune anche di natura sessuale. Una vita da incubo per lei, secondo quanto ha raccontato ai carabinieri. Spesso costretta a barricarsi in casa, con il fidanzato che è anche stato aggredito e ferito una volta dallo stesso Marelli. Ora l'uomo è in carcere in attesa dell'interrogatorio di convalida da parte del Gip di Como.

Più informazioni su