CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ed ora c’è la “bella”: per la Ngc un’occasione da non sprecare

Più informazioni su

Domani sera al Pianella gara5 dei quarti di finale. Per Cantù l'ultima possibilità di passare alla semifinale dei play off. Il presidente Corrado:"Significherebbe conquistare una Coppa dei Campioni". Bisogna vincere per andare in semifinale. Dopo la sconfitta di ieri al Futurshow di Casalecchio di Reno (in gara 4) contro la Canadian Solar Bologna (95 – 79 il finale), domani sarà la volta della "bella". Cantù non ha altre possibilità, o si vince o si dice addio alla semifinale dei play off. Un incontro importante e sicuramente non facile per i brianzoli che dovranno fare ancora una volta i conti con Collins e compagni. “La gara di domani è come una finale – ha dichiarato il presidente della Ngc, Alessandro Corrado – una vittoria in gara 5 per Cantù significherebbe conquistare uno scudetto, anzi una Coppa dei Campioni perché il nostro tricolore l’abbiamo già ottenuto raggiungendo i playoff”. Il presidente,in ogni caso, ci tiene a precisare che è molto orgoglioso di questa formazione e che il lavoro svolto da coach Trinchieri e dai suoi ragazzi è stato ottimo. Tornando a domani Corrado aggiunge: “Sono sicuro che domani la squadra lotterà fino in fondo buttando in campo ogni stilla di energia rimasta, come Sono certo che domani il Pianella sarà pieno e caldissimo. Chiedo ai nostri sostenitori, che hanno sempre dimostrato un attaccamento alla maglia incredibile, di far sentire il loro affetto alla squadra”. Il presidente è ottimista e alla domanda di un commento sulle dichiarazioni del patron della Virtus Sabatini dichiara: “Vedo che è molto sicuro della vittoria della sua formazione. Vorrà dire che mi toccherà consolarlo domani sera quando la NGC sarà in semifinale”.

Più informazioni su