CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Green prende per mano la Ngc e la porta vicina alla semifinale

Più informazioni su

Il play della formazione di Cantù decisivo nella sfida di gara2 dei quarti di finale play-off contro Bologna. L'assenza di Ortner sopperita alla grande. Sofferenza nel finale. Lunedì sera ancora in campo. Merito di Green. Ma non solo. Anche i compagni ci hanno messo il loro per cercare di superare l'assenza di Ortner e ci sono riusciti. Anche Urbutis, gettato nella mischia in una gara che vale tanto. Ma Cantù non si è smarrita. E grazie al suo play (23 punti e super valutazione) ha portato a casa anche gara2 dei quarti di finale dei play-off contro la Virtus Bologna: 74 – 68 il punteggio finale. Ed ora i brianzoli conducono per 2-0. Ad un passo dalla semifinale. Basta un successo in una delle prossime due gare a Bologna – lunedì e mercoledì – ed è fatta.

Per la Ngc un'altra prova perfetta o quasi. Partita bene, ha saputo controllare il ritorno di Bologna trascinata da Fajardo e Moroschini. Ma la formazione di Lardo ha avuto punti e sostanza anche da Sanikidze e Jackson. In particolare nel terzo quarto che è stato ostico per Cantù: appena nove punti, con un semi black-out realizzativo. Poi la Ngc si è ripresa. Ancora con Green e Leunen, ben suportato da Micov e Lydeka. 60 – 53 dopo 34 minuti, 64 – 57 al 37esimo. Cantù sempre avanti anche sem di poco. Un pò di sofferenza sugli spalti. La Virtus è tiornata sotto con Jackson e Fajardo. Ma Green, implacabile, ha risposto da tre punti. Un fenomeno. Poi ha chiuso Mazzarinmo, il capitano. Delirio sugli spalti. Cantù vola a 2-0 e la semifinale è davero vicina.

2-0 anche per Milano su Montegranaro (67 – 65 oggi in gara2) e per Siena su Treviso (anche se i campioni d'Italia hanno dovuto far ricorso ad un supplementare contro Treviso. Domani gara2 tra Caserta e Roma (campani in vantaggio 1-0).

Più informazioni su