CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Funivia di Pigra, dopo lo stop qualcosa si muove alla Regione

Più informazioni su

Il presidente Formigoni scrive al Ministro Matteoli per sottoporgli il problema e cercare di avere i soldi per l'adeguamento. Il sindaco del piccolo paese non nasconde il suo ottimismo per il futuro. Non c’è ancora una schiarita, ma qualcosa si sta muovendo per cercare di salvare la storica funivia di Pigra che ieri ha effettuato la sua ultima corsa. Oggi, in Regione, è stato proprio l’assessore provinciale ai trasporti Patrizio Tambini, ad incontrare i dirigenti dell’assessorato regionale ribadendo l’importanza di questa funivia come mezzo pratico di spostamento per gli abitanti di Pigra. Il problema è ben noto, ci vogliono oltre 900mila euro per gli interventi per la manutenzione del quarantesimo anno. I dirigenti regionali hanno spiegato che è stata già inviata una lettera al ministro delle infrastrutture Altero Matteoli . Il sindaco di Pigra, pur nell’amarezza di questo momento, non nasconde il suo ottimismo. E non esclude a breve un intervento risolutivo proprio da parte o del Ministro Matteoli o della Regione, per trovare i soldi necessari a fare ripartire l’impianto. E' di oggi, infatti, la notizia che il presidente Formigoni ha scritto proprio al Ministro sollecitandolo ad un intervento diretto: sarà quello giusto ?

Più informazioni su