CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nega tutto il canturino arrestato per l’aggressione alla rumena

Più informazioni su

"Niente di vero" spiega il 45enne arrestato dai carabinieri lunedì notte nei boschi tra Oltrona ed Appiano Gentile. Il Gip di Como Bianchi gli concede gli arresti domiciliari nella casa della sua ex. Ha negato tutto. E con decisione. L’aggressione alla prostituta nel bosco, la pistola puntata alla giovane rumena avvicinata con il furgone e poi la rapina della sua borsa nei boschi tra Oltrona San Mamette ed Appiano Gentile. Chiamandosi fuori dalle accuse mosse dalla ragazza ai carabinieri che poi lo hanno rintracciato ed arrestato. E così il Gip di Como Alessandro Bianchi, stamane al Bassone, ha deciso di concedere a Renato Favata gli arresti domiciliari al 45enne canturino fermato lunedì notte. L'uomo, incensurato, li trascorrerà nell’abitazione della ex compagna a Uboldo (Varese).

Più informazioni su