CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Movida di Como:”Dubito che ci sarà una soluzione condivisa”

Più informazioni su

Il presidente di Confcommercio, Primavesi, alla rubrica "In poche parole". "Residenti, giovani e commercianti: come si fa a mettere tutti d'accordo ?. Ed il rischio è che qualcuno possa pure chiudere". "Ci sono tre soggetti in ballo: i residenti con le loro esigenze di riposo, i giovani che chiedono il divertimento e la possibilità di fare tardi, i commercianti di Como. Io dubito che si troverà una soluzione condivisa. Qualcuno, inevitabilmente, sarà scontanto…". A dirlo oggi alla rubrica di CiaoComo Radio "In poche parole" è il presidente della Confcommercio Giansilvio Primavesi. Un intervento a tutto tondo su movida e future conseguenze per la città, con la bozza di regolamentazione degli orari di chiusura ancora al vaglio del Comune. Per Primavesi il rischio è che alcuni dei suoi associati possano avere pesanti ripercussioni:"Anche il rischio di chiusura per quei locali solo serali, ma si vedrà…". E poi il nuovo sollecito ad un incontro che ancora non c'è stato:"Noi lo atendiamo. Credo sia importante poterci sentire per far capire le nostre esigenze prima di prendere un provvedimento tanto importante".

Più informazioni su