CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Metti una serata al Sociale tra coreografie super e tanto ballo

Più informazioni su

Davvero bello il saggio di fine anno della palestra Sporting club di Como. Coinvolte, in una atmosfera di festa, piccole, ragazze e mamme. Tutto il ricavato alla Caritas per aiutare la gente di Haiti.


Coreografie entusiasmanti e coinvolgenti per una serata a scopo benefico. Ecco cosa hanno trovato ieri sera gli spettatori presenti al Teatro Sociale per il saggio di fine anno della palestra Sporting Club. Uno spettacolo di danza, ideato ed organizzato dalla ballerina Serena Cilento, che è riuscita a coinvolgere tutto il pubblico. Bimbe, ragazze, donne e mamme. Tante le esibizioni spaziando dalla classica, all’hip hop, passando per modern jazz e molto altro. La prima parte della kermesse dedicata alle sigle tv degli anni ’70 e ’80, con i successi di Carrà, Cuccarini e Parisi che hanno fatto sentire un po’ “soubrette” il pubblico femminile presente a teatro. Poi spazio anche alle hit del momento, per terminare poi con il tributo al re del pop Michael Jackson.

Una serata frizzante grazie anche alla simpatica collaborazione della presentatrici Claudia Fasola e Carola Taroni che si sono esibite anche sul palco, la prima nelle coreografie della Cilento e la seconda facendo sentire la sua voce. "Il ricavato della serata- come spiegato dalla stessa Claudia Fasola – andrà devoluto alla Caritas diocesana di Como come sostegno alle popolazioni vittime del terremoto di Haiti. Un monito per ricordare che ci sono bambini e persone che stanno peggio di noi”. La serata è terminata sulle note di “Gotta feeling” dei Black eyed peas con il pubblico in piedi ad applaudire le ballerine e tantissimi palloncini a colorare il foyer.

Più informazioni su