CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Visite a Como, arriva la rivoluzione: gli ambulatori a Camerlata

Più informazioni su

Lo annuncia l'azienda ospedaliera Sant'Anna. La novità attiva dalla metà del mese di giugno. Il dettaglio di cosa verrà trasferito e cosa resta in via Pessina. "Solo uno spostamento di persone e competenze". Rivoluzione. Il termine è più che appropriato per le abitudini di migliaia di comaschi che dalla metà di giugno (da lunedì 14) vedranno trasferire gli ambulatori di via Pessina a Camerlata, in via Napoleona, dove c'è l'ospedale Sant'Anna. Lo precisa una nota ufficiale dell'azienda ospedaliera, precisando che si tratta solo di "uno spostamento di persone, competenze e servizi. Non di tecnologie. E pertanto le prestazioni – prosegue la nota – continueranno ad essere erogate con continuità, salvo qualche disagio nella fase iniziale del trasferimento".

Cambio radicale, si diceva. E così sarà perchè andare a Camerlata – per chi è abituato a recarsi in via Pessina, in particolare i pensionati – non è cosa da poco. In particolare per chi non ha un mezzo proprio per lo spostamento. Ed ecco il dettaglio di cosa verrà trasferito da giugno:
allergologia, fisitria, chirurgia generale, neurologia, ortopedia, cardiologia, urologia, ecografia e dermatologia. Ed ancora: elettrocardiogrammi e ecocardiogrammi, ecografie ginecologiche, urologiche e uroflussimetrie.
In via Pessina resteranno odontostomatologia, oculistica, otorino, fisiopatologia respiratoria, radiologia tradizionale ed il centro prelievi.

Più informazioni su