CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lago sempre in ritirata a Como, a Blevio due sfollati vanno via

Più informazioni su

Nettamente migliorata la situazione in provincia di Como dopo il maltempo. Lario in discesa ulteriore, ma restano tantissimi detriti. Dichiarati inagibili dal sindaco gli appartamenti di Capovico.

Sole e vento anche oggi. Con temperatura ancora non primaverile, ma nettamente migliorata in tutta la provincia rispetto al brutto dei giorni scorsi. Il maltempo sembra ora un lontano e fastidioso ricordo anche se alcune "tracce" sono ancora ben evidenti. I detriti nel lago, ad esempio. Tantissimi ancora dopo i quintali già "ripescati" nei giorni scorsi dagli addetti di Acsm. E ci vorranno giorni per toglierli tutti. Poi il livello del lago, in costante discesa in queste ore. Stamane è arrivato a 102 centimetri sullo zero idrometrico. In decisa ritirata da piazza Cavour dove si era affacciato settimana scorsa.

Intanto, sono costrette ad andare via dai rispettivi appartamenti le due persone (pensionate entrambe) sfollate martedì scorso dal condominio di frazione Capovico a Blevio. Sulla loro casa una valanga di acqua, detriti e fango. Gli appartamenti al seminterraro dello stabile sono stati dichiarati inagibili dal sindaco Caccia. E per le due proprietarie, comunque profondamente scosse per l'accaduto (anche se illese), la necessità di trovare altri alloggi in paese a breve.

Più informazioni su