CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E’ tutto fermo al Como dopo la salvezza: a quando i primi colpi?

Più informazioni su

Esattamente una settimana fa la vittoria sul Lecco e la conferma della permanenza in Prima divisione. Adesso si attendono le prime mosse del presidente Di Bari tra squadra e società. Salvezza in cassaforte. Adesso si pensa al futuro ed i tifosi del Como iniziano a chiedersi a quando i primi colpi di mercato. Dopo sette giorni dalla festa al Sinigaglia – e la vittoria sul Lecco – ancora tutto fermo al Como. Il presidente Di bari, con i suoi collaboratori, si è voluto godere una settimana di relax anche se chi lo conosce bene giura che avrebbe già gettato le basi per qualcosa di importante. Come, ad esempio, l'arrivo di uno o due nuovi soci nella dirigenza lariana. E come la proposta fatta a Luca Facchetti, figlio dell'indimenticato Giacinto, di smettere con il calcio giocato e passare a fare il direttore sportivo. La risposta ancora non è arrivata.

La prossima settimana potrebbe essere quella di qualche schiarita anche dal fronte mercato anche se le comprorietà da risolvere sono tante ed importanti. Da Cozzolino (con il Lecce) a Conti (con il Bari), da Filippini (con il Padova) a Zerzouri con la Cremonese. Tutti giocatori importanti e che i tifosi vorrebbero rivedere in maglia azzurra.

Più informazioni su