CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pioggia record ieri sul Lario ed oggi un’altra tregua: resisterà?

Più informazioni su

Caduti 120 millimetri di acqua sul territorio. Per la Protezione civile restano moderati rischio di smottamenti. Spunta il sole ed inizia la conta dei danni. Quintali di detriti galleggiano sul lago. Altra tregua, ancora il sole nel comasco. Dopo la pioggia della notte e di, parte, della mattinata. Tutti guardano il cielo e si chiedono se e quanto durerà. Difficile poterlo dire al momento anche se il peggio dovrebbe essere passato. Non esclusi altri scrosci di pioggia, altri temporali in tutto il Lario. Per la Protezione civile della Regione permane, nel territorio lariano, un moderato rischio di criticità per smottamenti e frane. Finora, però, non se ne sono verificati. Ieri, tra l0'altro, gornata di pioggia record in provincia: ne sono caduti ben 120 millimetri

Lago sempre oltre la soglia di esondazione e con acqua sul lunglago di Como. Una corsia è stata tolta alla circolazione, sull'altra si va a rilento. Ora è anche il momento della conta dei danni e di un ritorno alla normalità, difficile da ottenere. Sul lungolago di Como e nella zona dell'hangar, intanto, galleggiano sempre quintali di detriti, in particolare tronchi di alberi provenienti da ogni parte. La media del legname raccolto, secondo il Comune, si aggira sui 250 quintali a giorno. Parte viene stoccata, altra finisce in discarica.

Più informazioni su