CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cuccioli sequestrati, 3 denunciati per maltrattamento di animali

Più informazioni su

Il blitz è stato effettuato ieri dagli uomini del Corpo Forestale dello stato in un un negozio di Merone. Alcuni cani in precarie condizioni di salute, ora in clinica. Gli altri presi in carico dall'Enpa.

Tre persone nei guai. Denunciate, alla Procura di Como, dal Corpo Forestale dello Stato con l'accusa di maltrattamenti di animali, falso, ricettazione e violazione delle norme di salute comunitaria. Si tratta di un 35enne di Monguzzo, titolare di un negozio di animali a Merone sulla nuova Valassina, una donna di Castelmarte (20anni) ed un uomo di Faloppio (32 anni). Sarebbero loro, secondo gli accertamenti compiuti, i responsabili dell'importazione dall'Ungheria di oltre 100 cuccioli di cani, trovati e sequestrati proprio nelle ultime ore in un negozio di Merone, da parte del Corpo Forestale e dal Nucleo investigativo per i reati ai danni degli animali. 104 cuccioli, dunque, varie razze tutti con microchip anche se con passaporti regolari. Ora i cani sequestrati sono stati presi in carico dall'Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) e affidati in alcune strutture in Lombardia e Piemonte. Solo due di loro, in precarie condizioni di salute, sono stati trasportati in cliniche specializzate per essere curati.

Più informazioni su