CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Con la droga vicino ai bambini: tante le aree a rischio a Como

Più informazioni su

Ai giardinetti di via Vittorio Emanuele l'ultimo episodio: un 17enne di Senna arrestato per il possesso di 8 grammi di marijuana. Ma sotto controllo anche altre zone. Ecco qual'è il dettaglio. Non è stato un caso. Anche se lascia sconcertati. Con la droga – probabilmente da cedere a qualche altro ragazzino – nel parco dove giovano i bambini. Tanti, spensierati, ogni giorno. E' successo (vedi precedente lancio) ai giardinetti di via Vittorio Emanuele, centro Como. Ad un passo dal Comune. Con i carabinieri che hanno arrestato un 17enne di Senna Comasco (ora in carcere al Beccaria di Milano) per il possesso di 8 grammi di marijuana. Attendeva qualcuno cui cedere delle dosi, forse pensando di essere al sicuro in quel luogo con tanti bimbi a giocare.

Ma le aree a rischio della città sono tante altre. E spesso a ridosso dei più piccoli che giocano. Ai giardini a lago, ad esempio, dove in passato blitz antidroga sono stati fatti numerosi. Ma anche nei giardini di via Leoni, in quelli di viale Giulio Cesare e nell'area davanti al Tribunale cittadino. Senza dimenticare il costante monitoraggio di polizia e carabinieri anche nelle aree verdi dei quartieri, da Prestino a Breccia, da Sagnino a Tavernola.

Più informazioni su