CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Archiviare la sconfitta con Siena: ora la Ngc pensa ai play off

Più informazioni su

Il coach ha definito la Montepaschi una "squadra aliena" e si è detto soddisfatto dell'impegno dimostrato dai suoi ragazzi. Ora i brianzoli guardano avanti. Sabato amichevole in famiglia al Pianella.

L’aveva annunciato alla vigilia della sfida con la Montepaschi che non sarebbe stata un’impresa semplice. Una squadra quasi perfetta per coach Trinchieri che ha battuto i brianzoli 82-59. "Siena – ha dichiarato coach Trinchieri – è una squadra aliena per questo campionato. Vado a casa ancora più orgoglioso dei miei ragazzi: perdere di 1, di 23 o di 30 qui non conta. Credo che per certi versi, per la qualità del gioco e per come muoviamo la palla, ci siamo avvicinati a Siena. Ho davvero poche recriminazioni”. Il coach della Ngc resta comunque soddisfatto del lavoro dei suoi ragazze e pensa già ai play off: “Abbiamo finito la stagione regolare, ci prepariamo come i guerrieri per i playoff, che sono un'altra storia – conclude Trinchieri- non chiedetemi se ho preferenze sulla formazione da incontrare, spero che gli altri vogliano giocare contro Cantù. Sono molto contento della mia squadra e oggi, anche nella sconfitta, abbiamo dimostrato quanto valiamo".

E sabato prossimo, 15 maggio, amichevole interna per la Ngc. Alle 17.00, al Palasport Pianella, la formazione di coach Andrea Trinchieri si dividerà in due per una sfida in famiglia. I nomi delle due squadre saranno NGC “White” e NGC “Blue” e gli allenatori saranno i due assistenti Flavio Fioretti e Nicola Brienza. La decisione per limitare, almeno in parte, i danni causati dal forzato stop in campionato dovuto all’esclusione di Napoli e di continuare la preparazione in vista dell’esordio nei quarti di finale dei playoff. Tutti i tifosi potranno assistere all’incontro. Ingresso libero.

Più informazioni su