CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nessuno scossone alla Cassa rurale di Cantù: rimangono tutti

Più informazioni su

La conferma nell'assemblea di ieri sera al Pianella, conclusa a notte fonda. Il Cda uscente confermato a stragrande maggioranza alla guida della banca che ha avuto ottimi risultati nel 2009.

Nessuno "scossone". Sono stati tutti riconfermati. Si è chiusa così, con la rielezione del consiglio di amministrazione uscente, l’attesa assemblea dei soci della Cassa rurale e artigiana di Cantù che si è svolta ieri sera in un affollatissimo palasport Pianella e conclusa a notte fonda. Dopo giorni di testa a testa tra il cda in carica e la nuova cordata formata da esponenti del mondo produttivo ed imprenditoriale canturino per conquistare i vertici della banca, ieri sera la resa dei conti. Con le urne che hanno dato un verdetto chiaro.

Riconfermato a stragrande maggioranza il consiglio guidato da Gaetano Volpe, con due nuove entrate nuove, ma previste: l’imprenditore edile Gerardo Baietti e Daniele Tagliabue, imprenditore del mondo artigiano. All’ordine del giorno dell’assemblea, oltre al rinnovo del consiglio di amministrazione, anche l’approvazione del bilancio 2009, chiuso con un utile netto di 8,256 milioni di euro, un risultato positivo vista anche la difficile congiuntura internazionale.

Più informazioni su