CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tre giovani di Lugano in cella per l’hascisc:”Da noi non è così”

Più informazioni su

Hanno protestato i ragazzi arrestati nnei giorni scorsi in frontiera. E stamane il giudice Storaci, dopo l'interrogatorio al Bassone, li ha rimessi in libertà. Erano diretti alla Street Parade.

Andavano alla “Street Parade” di Milano. Fermati ed arrestati in frontiera. Tre giorni in carcere ed oggi sono tornati in libertà. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari di Como, Luciano Storaci, che ha deciso di rimettere in libertà i tra giovani 20enni, tutti del luganese, fermati da finanzieri e funzionari di dogana proprio domenica con 50 grammi di hashish. Andavano appunto alla “Street Parade” di Milano. I tre si sono stupiti, anche oggi hanno protestato di fronte al giudice nell’interrogatorio di convalida. “Uso personale, in Svizzera non siamo così restrittivi” hanno detto i ragazzi prima di essere rimessi in libertà dal giudice Storaci. Restano indagati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Più informazioni su