CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il sabato perfetto della Ngc: Varese ko, ora è sola dietro Siena

Più informazioni su

La formazione brianzola vince il derby a Cucciago riscattando la sconfitta di Masnago. E regala altra soddisfazione ai suoi tifosi. La soddisfazione di Trinchieri. Markoishvili il migliore in campo. Sabato perfetto per la Ngc. Perchè non solo riesce a "vendicare" la sconfitta dell'andata a Masnago e mette ko la Cimberio Varese (ora nei guai seri per la salvezza ndr), ma si colloca dietro alla capolista Siena in solitaria. Saltano di gioia i tifosi di Cantù. Una squadra così bella ed entusiasmante erano anni che non la vedevano. "Ora si può pensare a tutto – ammette a fine gara coach Trinchieri -. Anche se Siena resta di un altro pianeta…". E domenica è proprio scontro al vertice in terra toscana:"Babbo Natale è già passato pochi giorni fa – precisa il tecnico della Ngc con riferimento al successo di Treviso contro la Montepaschi – ma noi ci proveremo lo stesso".

Il derby della Ngc si concretizza dopo un primo tempo di studio e con una difesa di Varese ben attenta a chiudere ogni varco. Poi escono MIcov, Green e sopratutto Markoishvili, il migliore dei suoi non tanto per i 22 punti. Cantù si porta avanti e la Cimberio insegue. Con difficoltà notevole. Trinchieri nion rischia (lesione ad un polpaccio) il capitano Mazzarino, ma la squadra si esalta lo stesso. Tifosi in delirio sugli spalti. Perchè il derby vinto di per sè vale già quasi un campionato, ma poi adesso c'è Siena nel mirino. Impensabile al via della stagione, ora tutto vero…

Più informazioni su