CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tanta gente a Como tra Rubens, le gite in barca e lo shopping

Più informazioni su

Primo maggio con migliaia di persone in strada in città. Assalto a battelli e funicolare da parte dei turisti. Oltre 1.300 persone a Villa Olmo per ammirare i capolavori del pittore. Bene i negozi aperti.

I sindacati hanno storto il naso ed hanno detto di no. Ma la sensazione è che chi oggi ha tenuto aperto i negozi a Como ha avuto un buon riscontro. Perchè la gente in giro – in particolare nel pomeriggio – è stata davvero tanta. Centinaia di persone tra comaschi e turisti: shopping, certo,ma anche relax, un semplice gelato, una gita in battello. Hanno lavorato a tutto spiano i battelli della Navigazione, assalto anche alla funicolare per Brunate. Un pienone abbastanza annunciato anche se il tempo è stato quasi sempre incerto. Ma la pioggia annunciata non si è vista. E così i comaschi hanno potuto godersi pienamente questo giorno di festa. Buoni riscontri da negozianti ed ambulanti del mercato, presenti fino a questa sera.

Bene anche i musei aperti, con ingresso gratuito. Molti i visitatori presenti. Boom a Villa Olmo dove le persone che hanno ammirato i capolavori di Rubens sono state oltre 1.300. Bilancio super per questo sabato di festa. Ora il bilancio della rassegna punta a quota 25.000 visitatori complessivi. Il traguardo non è affatto lontanto, tenendo conto che anche domani saranno tanti a Villa Olmo.

Tra le varie iniziative anche l'esposizione di cravatte reinterpretate da diversi artisti. Appuntamento per tutto il giorno in piazza Verdi dove si è conclusa questa tre giorni di "Tie Art" organizzata da Shio in Como. Una mega-cravatta è stata issata su una mongolfiera ed ha attirato l'attenzione di diversi passanti: 13 metri di cravatta tutti da ammirare. Ora quelle esposte verranno vendute il prossimo fine settimana. E il ricavato sarà devoluto all'Aism di Como.

Più informazioni su