CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Prima la lite con la moglie, poi l’aggressione: arrestato 35enne

Più informazioni su

L’episodio venerdì sera a Lomazzo. L’uomo, originario dello Sri Lanka, ha ferito la connazionale 27enne ad braccio, poi si è sagliato contro un militare. Per lui l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Rompe un bicchiere di vetro e minaccia la moglie con i cocci. E’ successo venerdì sera in via Sant’Ambrogio a Lomazzo. L’uomo, un 35enne cingalese, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. Forse l’alcol la causa della lite, poi degenerata. Il 35enne dello Sri Lanka ha prima minacciato la moglie, cingalese di 27 anni,  poi l’ha ferita ad un braccio con i pezzi di vetro di un bicchiere rotto poco prima. La donna ha chiesto così l’intervento dell’ambulanza e sul posto sono intervenuti anche i militari, ma alla vista delle forze dell’ordine, l’uomo ha tentato di aggredire uno dei carabinieri. Il cingalese è stato arrestato e per lui il processo per direttissima. La moglie è stata trasportata all’ospedale di Saronno per essere medicata al braccio. Per lei una prognosi di 15 giorni.

Più informazioni su