CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Don Mauro in appello per ribaltare gli otto anni per la violenza

Più informazioni su

L'ex parroco di Laglio da venerdì mattina al Tribunale di Milano per il processo bis. Lui nega ogni addebito e si dice pronto a dimostrarlo. In primo grado giudicato colpevole di abusi su un minorenne.

Da domani a Milano tocca a don Mauro Stefanoni, ex parroco di Laglio, condannato in primo grado a Como ad otto anni per violenza sessuale su un ragazzino minorenne. Il via del processo bis è in programma per venerdì mattina davanti ad un collegio composto da tre donne. Saranno loro a giudicare il comportamento del religioso che da parte sua ha sempre respinto con forza e sdegno tutte le accuse rivolte dalla Procura lariana. I suoi legali sono pronti a dare battaglia per cercare di dimostrare la sua estraneità delle pesanti accuse.

Don Mauro, intanto, ha lasciato la Curia ed è andato a lavorare in un ufficio a Como. Dopo l’appello a Milano, per l’ex parroco di Laglio si aprirà un’altra parentesi importante: il processo canonico per decidere il suo futuro nella Diocesi lariana. Attualmente è sospeso.

Più informazioni su