CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“E’ stato un processo inutile ed offensivo: adesso l’ergastolo”

Più informazioni su

La dura replica dei figli di Carlo Castagna in Tribunale a Milano in attesa della sentenza di appello per Olindo e Rosa. Giuseppe e Pietro:"Ci hanno tirato addosso tanto fango inutile. Che brutto…".

Aspettano solo l'ergastolo. Una parola finale anche sul processo di secondo grado che si conclude oggi al Tribunale di Milano per Olindo e Rosa. Se lo aspettano le parti civili, in particolare la famiglia di Carlo Castagna e quella di Mario Frigerio. Dure le loro parole stamane dopo che i giudici della Corte di Assise di Appello si sono riuniti in camera di consiglio per la sentenza:"E' stato un processo inutile ed offensivo – ha detto Giuseppe Castagna -. Ci hanno insultato, offeso e tirato addosso tanto fango inutile. Adesso ci aspettiamo solo l'ergastolo come a Como. Perchè nessuno può avere dubbi sulla loro colpevolezza".

Stesso tenore per il fratello Pietro, tirato in ballo dalla difesa in modo diretto come possibile pista alternativa al delitto. "Offese, solo queste – spiega -. Ora vogliamo far calare il sipario su questa cosa con l'ergastolo". Azouz, assieme al suo legale Tropenscovino, non ha detto nulla. "Aspettiamo i giudici…". La sentenza nel pomeriggio. I coniugi Romano sono in aula, nella gabbia loro riservata. Hanno chiesto di non essere ripresi dalle telecamere, oggi presenti in gran numero a Milano.

Più informazioni su