CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Bassone che “scoppia” e un detenuto aggredisce gli agenti

Più informazioni su

L'episodio è dei giorni scorsi. Deninciato oggi dai sindacati che ora chiedono interventi urgenti per porre fine ad una situazione precaria. "Non solo celle piene, ma anche persone con problemi psichiatrici". Una violenta aggressione nel corridoio del Bassone. Con un detenuto, con problemi opsichiatrici secondo i sindacati della polizia penitenziaria, che ha aggredito quattro di loro. Mandandoli in ospedale con varie contusioni. L'ennesimo episodio din una struttura che sta "scoppiando". Non solo sovraffollamento, come denunciano i rappresentanti sindacali di Cgil e Cisl, ma anche la presenza di persone difficili. "Sono stati portati una decina di detenuti con problemi psichiatrici importanti anche se questa struttura non è adatta ad ospitarli" denuncia il segretario generale Fns Cisl Massimo Corti. Che poi chiede un intervento deciso a Ministero e autorità competenti. Nei prossimi giorni la polizia pernitenziaria deciderà se adottare altre iniziative di protesta.

Più informazioni su